Mobilità
Mobilità numero 8

Home Page
Questo numero
Numeri precedenti
Richiedi Mobilità
Benvenuto
Scheda tecnica
Scrivi a Mobilità
Collegamenti

Mobilità n. 8 - Maggio/Giugno 2000

[ english ]

In questo numero ...

L'editoriale

  • Il gioco di squadra di Franco Bomprezzi
    Bomprezzi segnala la nomina di due nuove commissioni tecniche da parte dei responsabili del Ministero dei Trasporti e del Ministero della Sanità. La prima si occuperà di fornire alle Commissioni mediche locali aggiornamenti sui progressi tecnico-scientifici nel campo degli adattamenti per la guida, mentre la seconda, approfondirà gli argomenti legati all'assistenza protesica e ai relativi requisiti di qualità. Le speranze per un lavoro proficuo sono buone. E' necessario, tuttavia, che ogni componente interessata svolga il proprio ruolo con umiltà e senza perdere di vista l'obiettivo finale. Come in una buona squadra di calcio.

Mobilità

Innovazioni tecnologiche

  • In punta di dita di Andrea Pedrana
    Panoramica sugli adattamenti che mirano a restituire una autonomia totale di mobilità alle persone tetraplegiche. Joystick, carrozzine adatte alla guida, piattaforme elevatrici, ancoraggi e dispositivi per l'automazione di varie funzioni di guida. Soluzioni disponibili anche in Italia, così come il sistema realizzato dal laboratorio di ricerca della Fondazione Telethon di cui si da una descrizione nel box accanto.

Verde accessibile

  • Naturalmente liberi di Lucia Lancerin
    Gli spazi verdi sono portatori di benessere ambientale e psicologico. Non è difficile e neppure costoso realizzare percorsi che li rendano fruibili per tutti. Nell'articolo dell'architetto Lancerin alcuni - dettagliati - consigli per progettare spazi rispettosi dell'equilibrio naturale e facilmente accessibili anche a bambini, disabili, anziani.

Autonomia

Gli ausili informatici visti da vicino

  • Le tastiere a video - di Massimo Guerreschi
    Per usare la tastiera di un computer sono necessarie le mani? Non sempre. Con gli emulatori di tastiera a video é sufficiente essere in grado di controllare almeno un movimento in qualsiasi parte del corpo. Premere, tirare, schiacciare, spostare, soffiare, va bene tutto, sempre che venga identificato un sensore attivabile con quel tipo di movimento. Il sistema, inoltre, può essere reso più rapido mediante diversi algoritmi di predizione della parola, una specie di suggeritore personalizzato.

Ausili fai-da-te

  • Colazione da Sergio a cura della Redazione
    Noi ti aggiustiamo per il 50%. Il resto del lavoro lo devi fare tu -. Parole brutali, queste, dette da un medico a Sergio, del quale si racconta la vicenda nell'articolo. Parole brutali dicevamo, ma stimolanti. Sergio le ha prese alla lettera, ci ha proprio pensato lui, ed ha progettato e fatto costruire una serie di ingegnosi oggetti per la vita quotidiana che lo hanno reso autosufficiente in molte funzioni personali e nel suo lavoro.

SporTurismo

Cultura e gastronomia in Umbria

  • Tra cascate e folletti di Roberto Vitali
    La prima cosa che colpisce è il rumore costante che assomiglia ad una valanga. 165 metri di spruzzi, schiuma, acqua in tutte le forme e dimensioni che si divide in tre diversi salti: è la cascata delle Marmore. Vitali ci guida ancora una volta in un itinerario che consentirà di visitare la cascata ed altri suggestivi luoghi della Conca ternana. Non potevano mancare nell'articolo del nostro "enogastronomo a rotelle" convincenti indicazioni su dove mangiar bene e dormire.

Paraolimpiadi

  • 2006, la grande sfida di Torino di Franco Bomprezzi
    Le Paraolimpiadi invernali del 2006 rappresentano un'occasione per il nostro Paese di ripensare in termini globali un modello di accessibilità urbana e ambientale, di mobilità e di turismo per tutti Illuminante intervista sulle possibili ricadute della manifestazione sportiva in campo culturale ed economico, nei settori della ricerca, della produzione, delle infrastrutture. Tiziana Nasi, responsabile regionale della Federazione Italiana Sport Disabili, fornisce alcune informazioni sull'organizzazione e gli obiettivi dell'elevento.

Salvabile

E-commerce

  • Solo per consumatori navigati - di Carlo Giacobini
    Dopo i giudizi non del tutto positivi pubblicati nel numero scorso, l'autore concede una sorta di supplemento di indagine al mondo dell'e-commerce italiano. I criteri della valutazione sono la fruibilità, l'accessibilità, la semplicità del linguaggio e della navigazione, così come la quantità e la qualità delle informazioni sui prodotti, in particolar modo sul prezzo e sulle garanzie dei prodotti. Semplici e precise informazioni per non perdersi, o perdere tempo, nella "rete".

IVA e volontariato

  • Elicottero sì, pulmino no - a cura della Redazione di Mobilità
    Una singolare, quanto sbagliata, lettura delle legge quadro sul volontariato - impedisce in alcune regioni d'Italia, l'applicazione della norma sull'esenzione dell'Iva per gli acquisti di mezzi di trasporto da parte di associazioni di volontariato. Per rendere omogenea l'applicazione della legge sarebbe sufficiente che il Ministero delle Finanze esprimesse un parere. Purtroppo tali associazioni, la cui opera viene sovente esaltata anche dalle più alte cariche dello stato, attendono invano da otto anni.

Appunti

Opinioni

  • Ma almeno poter studiare - di Flavio Fogarolo
    La tecnologia offre nuove possibilità di accesso al sapere. Eppure, così come una enciclopedia può risultare di difficile consultazione sia per un disabile motorio che per, poniamo, un ipovedente, anche la maggior parte delle opere multimediali viene realizzata ignorando sistematicamente le esigenze delle persone con disabilità. Ci troviamo di fronte ad una nuova generazione di barriere: non più solo architettoniche ma addirittura informatiche. Per tentare di invertire questa tendenza, sarebbe necessario che il Ministero della Pubblica Istruzione fornisse (o meglio imponesse) degli standard di qualità ed accessibilità almeno sui prodotti dei quali è il principale acquirente.

Rubrica - In breve

  • Approvato un emendamento (che non è ancora legge) che forse in futuro consentirà di applicare l'Iva tidotta per l'acquisto di automezzi e l'esenzione dal pagamento del bollo per non vedenti e sordi.
  • Due nuove pubblicazioni che riguardano la città di Udine: "Guida agli itinerari accessibili" e "Guida all'accessibilità".
  • Moltissime informazioni su alberghi, ostelli, agriturismo e spiagge nella nuova edizione della guida turistica "Vacanze accessibili".
  • A Ferrara posticipata di un mese la data di apertura di "Easy" il salone del turismo, sport, cultura e tempo libero per disabili ed anziani.
  • A Torino, al Lingotto, dal 18 al 20 novembre torna "Ability". In parallelo, presso la stessa sede "Tecn Help", mostra di progetti, ausili e tecnologie per le persone con disabilità.
  • Il Ministero della Sanità ha istituito una commissione che elaborerà la prossima stesura del Nomenclatore tariffario degli ausili. Pubblichiamo l'elenco dei componenti la commissione.
  • Pubblichiamo anche l'elenco dei membri del nuovo Comitato tecnico (nominato dal Ministero dei Trasporti) che si dovrebbe occupare di guida e patenti speciali.
  • Nuove tecniche di simulazione e role-playing usate nell'ambito della progettazione urbanistica. Ne dà conto il volume "SIMBA; Simulazione sulla mobilità e il traffico a Bassano del Grappa".

Rubrica - Lettere a Mobilità
In questo numero quesiti e risposte degli esperti su:

  • agevolazioni sulle bollette telefoniche per invalidi ed anziani;
  • è possibile posticipare l'orario di entrata al lavoro per un disabile che deve essere accompagnato?;
  • agevolazioni fiscali ed installazione di impianti a gas per auto;
  • l'indennità di accompagnamento è cumulabile con l'indennità di comunicazione riservata ai sordomuti)?;
  • permessi lavorativi che spettano ai parenti di persone con grave handicap;
  • possibilità di ottenere un montascale a cingoli in comodato d'uso.

 

 

Il presente articolo è di esclusiva proprietà di Mobilità Servizi sas.
Ogni riproduzione, su qualsiasi supporto, senza preventiva autorizzazione dell'Editore, è vietata.

 

Indice numero 8